Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

Google-Plus

Menu

Orari al Pubblico
ORARI AL PUBBLICO:
dal lunedi al venerdi
08:30 - 12.00
il martedi anche
15:45 - 17:45
Indirizzi e PEC
Camera di Commercio
Via Cappuccini, 2
95124 - CATANIA
Telefono giallo
(+39)0957361111
fax
(+39)0957361301

PEC:
cciaa.catania@ct.legalmail.camcom.it

Altri contatti e mappa
Area riservata

Ambiente e agroalimentare

Attention: open in a new window. | Print |

Promozione

Agricoltura, Qualità e Ambiente.

 

Dal 1996 - anno in cui è diventato operativo il Registro delle imprese - le Aziende agricole e i coltivatori diretti devono trasmettere alla Camera di Commercio i principali documenti relativi alla vita dell'impresa. Informazioni che costituiscono la base delle banche dati camerali consultabili in tempo reale su tutto il territorio nazionale, e non solo.

La certificazione di qualità è un'altra delle attività svolte dalle Camere di Commercio a supporto della valorizzazione del territorio. L'impresa per essere competitiva sul mercato deve innovare e certificare continuamente tanto i processi quanto i prodotti. A tal fine le Camere di Commercio hanno istituito nel lontano 1905 il primo Laboratorio chimico-merceologico e oggi sono impegnate a gestire una rete di 28 Laboratori chimico-merceologici e di 30 Sportelli informativi a indirizzo tecnologico diffusi su tutto il territorio nazionale. Informazioni e chiarimenti si possono avere consultando dal sito:

www.labcam.camcom.it


www.dintec.it/f_norm.html

 

ImageLa Camera di Commercio ha voluto, nel 2005, avviare azioni di promozione delle produttività di eccellenza della provincia di Catania attraverso l'analisi e la valorizzazione di alcune peculiarità territoriali produttive: agroalimentari artigianali, sviluppando un progetto sulla promozione delle produzioni di qualità .

L'obiettivo di questa azione è quello di creare una relazione tra tutte le eccellenze provinciali, con lo scopo di offrire un'immagine completa e presentazionale di tutto il catanese e favorire, oltre allo sviluppo del tessuto produttivo, importanti ricadute sull'economia locale.

Ma non solo, offrire agli operatori notizie utili su l'iter relativo alla certificazione di qualità volontarie e non.
La Camera di Commercio di Catania ha realizzato servizio integrato per la definizione, valutazione e la promozione della qualità dei prodotti alimentari della provincia. Il servizio a favore delle imprese si sviluppa con il progetto Etna Quality.

 

Il Sistema Camerale siciliano, da molti anni coinvolto anche in termini di competenze amministrative su questa importante tematica "l'agroalimentare di qualità" ha inteso elaborare iniziative innovative a tutto vantaggio delle imprese del settore che fanno riferimento alla enorme banca dati già esistente. 

 

La realizzazione di questo progetto ha consentito al sistema camerale siciliano di sviluppare ulteriormente i rapporti di collaborazione con le imprese e di avvicinarle alla qualità delle loro produzioni, evidenziando le opportunità connesse alla conquista di consumatori educati e consapevoli, tenendo conto delle problematiche organizzative tipiche delle imprese agricole del territorio (spesso di piccolissime dimensioni) e sviluppando strumenti ad hoc per la traduzione in pratica dei principi di qualità .

 

Sapori e gusti di Sicilia già dotato di una banca dati Aziende/Prodotti, è consultabile on-linee permette di effettuare ricerche per Azienda produttrice e/o Prodotto realizzato ed avere in tempo reale, per l'una o per l'altro tutti i riferimenti utili.

 

Image


Ma territorio è anche ambiente. La sua qualità non è, infatti, un problema che riguarda solo la vita dei cittadini, ma anche le relazioni economiche sul territorio. La legge n.70 del 25 gennaio 1994 e il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 luglio 1995, istitutivo del Modello unico di dichiarazione ambientale, mirano a semplificare e unificare gli obblighi delle imprese verso la pubblica amministrazione in materia di comunicazione ambientale. L'obiettivo che la legislazione si è proposto è stato quello di superare l'estrema frammentazione, che esisteva in materia di competenze tra i vari soggetti deputati alla raccolta di dati in campo ambientale, attraverso la realizzazione di un modello di dichiarazione (il Mud), che comprende tutte le dichiarazioni preesistenti, unificando i punti di acquisizione delle informazioni presso le Camere di Commercio e uniformando la gestione dei dati sul territorio nazionale, grazie al sistema informativo realizzato da InfoCamere in collaborazione con Ecocerved.

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information