Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

Google-Plus

Menu

Orari al Pubblico
ORARI AL PUBBLICO:
dal lunedi al venerdi
08:30 - 12.00
il martedi anche
15:45 - 17:45
Indirizzi e PEC
Camera di Commercio
Via Cappuccini, 2
95124 - CATANIA
Telefono giallo
(+39)0957361111
fax
(+39)0957361301

PEC:
cciaa.catania@ct.legalmail.camcom.it

Altri contatti e mappa
Area riservata

Disciplina delle professioni non regolamentate

Attention: open in a new window. | Print |

Il 10 febbraio 2013 è entrata in vigore la Legge n. 4 del 14.01.2013, pubblicata sulla G.U. del 26 gennaio 2013, che disciplina le professioni non regolamentate.
La nuova legge riguarda tutte le professioni non organizzate in ordini o collegi, definite come attività economiche volte alla prestazione di servizi o di opere, esercitabili mediante lavoro intellettuale (designer d'interni, archeologi, amministratori di condominio, fotografi, guide escursionistiche, fisioterapisti, osteopati ecc.), che tuttavia non risultano riservate per legge a soggetti iscritti in albi o ordini.
I professionisti interessati possono costituire associazioni professionali di natura privatistica su base volontaria senza alcun vincolo di rappresentanza esclusiva; allo scopo di valorizzare le competenze degli associati, garantire il rispetto delle regole ed agevolare la scelta e la tutela degli utenti nel rispetto delle regole sulla concorrenza.
Tali associazioni professionali promuovono formazione permanente dei propri iscritti, adottano un codice di condotta ai sensi del Codice del Consumo (Dlgs 206/2005), vigilano sulla condotta professionale degli associati stabilendo sanzioni disciplinari per le violazioni del codice medesimo.
L'elenco delle associazioni professionali è pubblicato sul sito internet del Ministero dello Sviluppo Economico. Esso ha finalità esclusivamente informativa e non valore di graduatoria o di giudizi di affidabilità da parte del Ministero; infatti i professionisti non iscritti ad alcuna associazione, o iscritti ad associazioni non presenti sul sito del Ministero, potranno comunque svolgere l'attività.
In ogni caso il singolo professionista che raggiunga determinati standard previsti dalla normativa tecnica UNI per la singola professione, anche non iscritto ad alcuna associazione, può ottenere una certificazione di conformità da parte di un organismo accreditato presso l'Ente Nazionale di Accreditamento.
Tuttavia chiunque svolga questo tipo di professione, dovrà riportare gli estremi della nuova legge in ogni documento rilasciato al cliente; l'inadempimento sarà perseguito come pratica commerciale scorretta e sanzionata ai sensi del Codice del Consumo (Dlgs 206/2005).

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information