Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

Google-Plus

Menu

Start it up

Attention: open in a new window. | Print |

Progetti e iniziative

Start_it_upNell’ambito del progetto Start it up – Nuove imprese di cittadini stranieri, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione, Unioncamere in collaborazione con la Camera di commercio di Catania promuove percorsi di orientamento, info-formazione imprenditoriale e accompagnamento all’elaborazione di business plan per gli immigrati regolarmente presenti nel territorio italiano.
Sono destinatari dell'iniziativa i cittadini extracomunitari (non appartenenti ad uno dei Paesi dell’Unione Europea e che non abbiano passaporto italiano), interessati a creare un’impresa e/o attività di lavoro autonomo in possesso di regolare permesso di soggiorno, con validità di almeno 6 mesi. I partecipanti  devono dimostrare di aver compiuto i 18 anni di età e di non aver raggiunto l’età pensionabile secondo la legislazione italiana.
Nell’ambito del progetto Start it up - Nuove imprese di cittadini stranieri, la Camera di commercio di Catania mette a disposizione di cittadini stranieri dei servizi di supporto alla creazione d’impresa e per l’avvio di attività di lavoro autonomo attraverso:
il colloquio orientativo per la verifica dei requisiti di ammissibilità dell’aspirante imprenditore e per la valutazione delle attitudini imprenditoriale del candidato e della proposta di idea imprenditoriale;
seminari di info-formazione imprenditoriale;
assistenza alla elaborazione del business plan.
Gli immigrati che intendono creare un’impresa o avviare un’attività di lavoro autonomo possono presentare la domanda di assistenza fino al 15/03/2012 compilando i seguenti moduli:
pdf Modello A Domanda di partecipazione
pdf Modello B Descrizione dell’idea imprenditoriale
distribuiti presso gli sportelli della Camera di commercio e/o dal sito istituzionale della Camera di commercio www.ct.camcom.@gov.it.
La domanda dovrà, inoltre, essere corredata di:
copia conforme di un documento di identità in corso di validità, con firma autografa;
copia del permesso di soggiorno, con validità di almeno 6 mesi.
I candidati che avranno presentato domanda nei termini stabiliti e che rispondono alle caratteristiche richieste del bando saranno convocati presso gli sportelli della Camera di commercio per la selezione. La  selezione sarà strutturata in 2 fasi che prevedono:
1. un colloquio conoscitivo e motivazionale, durante il quale  verranno valutate le  capacità e le attitudini imprenditoriali del candidato;
2. la valutazione dell’idea imprenditoriale proposta dal candidato, secondo i criteri di selezione individuati  dalla Commissione competente.
Al termine delle prove selettive verrà stilata, a cura della commissione esaminatrice, una graduatoria definitiva, con l’elenco di tutti i partecipanti. In presenza di rinunce, prima dell’avvio delle attività, saranno attuate integrazioni con altri candidati risultati idonei nelle prove di selezione, secondo l’ordine della graduatoria.
In seguito alla verifica dei requisiti formali di ammissibilità, gli aspiranti imprenditori possono partecipare al colloquio orientativo. Il colloquio è finalizzato alla valutazione delle effettive attitudini imprenditoriali del candidato e della fattibilità dell’idea imprenditoriale. Più in particolare, la Commissione valuterà la coerenza tra le conoscenze tecniche e scientifiche del candidato e l’idea imprenditoriale e la coerenza tra le esperienze pregresse del candidato e l’idea imprenditoriale. I candidati le cui idee saranno ritenute coerenti secondo i criteri sopra specificati beneficeranno di seminari di info-formazione e di assistenza alla redazione del business plan.
Al termine delle attività di orientamento verrà stilato un elenco degli aspiranti imprenditori che hanno usufruito dei servizi erogati, suddivisi tra quelli che hanno beneficiato delle sole attività di orientamento e quelli che accederanno al percorso di info-formazione per arrivare alla fase di accompagnamento alla redazione del business plan.
Non saranno prese in considerazione le adesioni di  stranieri non aventi i requisiti indicati dal presente avviso al punto 1 e le candidature incomplete della documentazione richiesta al punto 3.
Le informazioni riguardanti l’iniziativa sono reperibili presso la Camera di commercio, sul sito internet www.unioncamere.gov.it e sul sito www.ct.camcom.gov.it. Per ogni ulteriore informazione ci si può rivolgere, inoltre, al referente della Camera di Commercio (Giuseppe Giacalone - tel. 0957361336) tutti i giorni dalle ore: 09.00 alle ore 13.00.
I dati dei quali la Camera di commercio entrerà in possesso a seguito del presente avviso, saranno trattati nel rispetto dei principi di cui al D. Lgs. 30 giugno 2003, n.196, Codice in materia di protezione dei dati personali e successive modifiche.
I dati forniti potranno essere comunicati a soggetti pubblici o privati, previsti dalle norme di legge o di regolamento, quando la comunicazione risulti necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali.

 

pdf L'Elenco degli ammessi

Il corso avrà inizio il giorno 09 Luglio 2012 alle ore 15,00

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information