Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

Google-Plus

Menu

Verifiche per le Pubbliche Amministrazioni

Attention: open in a new window. | Print |

Amministrazione trasparente

Per far fronte a quanto previsto dalla legge di stabilità 2012 (art. 15 legge 12/2011 nº183), che ha sancito il principio della "decertificazione", le Camere di Commercio, per il tramite di InfoCamere hanno istituito il sito "verifichePA". Questo punto di accesso ai dati del Registro Imprese permette alle Pubbliche Amministrazioni di controllare la veridicità delle dichiarazioni sostitutive ricevute da imprese e persone relativamente ai dati contenuti nel Registro.

VerifichePA inoltre risponde a quanto previsto dal CAD all'articolo 6 co. 1-bis fornendo elenchi di caselle PEC delle società di persone e di capitale

Le pubbliche amministrazioni che necessitano di verificare, a campione o sistematicamente, le autocertificazioni prodotte dalle imprese e dai cittadini, possono trovare immediata risposta tramite questi servizi telematici anziché rivolgersi alla Camera di Commercio competente.
Solo particolari richieste, che non trovano risposta nei servizi centralizzati per la decertificazione, possono essere inoltrate all’ufficio preposto della Camera di Commercio.
E’ inoltre attivo un servizio di assistenza telefonico dedicato, i cui riferimenti sono esposti nel sito verifichePA.infocamere.it, a cui le Pubbliche Amministrazioni possono rivolgersi per informazioni e supporto.

Il sito verifichePA.infocamere.it consente, agli utenti abilitati, di ottenere due tipologie di informazioni:
- Elenchi di PEC;
- Documento di Verifica Autocertificazione.
Per le modalità di accesso ai servizi centralizzati per la decertificazione sono previste due fasi distinte, con livelli di autenticazione diversi, Le modalità di accesso saranno sempre dettagliatamente illustrate nelle pagine del sito verifichePA.infocamere.it.

Servizi offerti

  • Elenchi di PEC
  • Documento di Verifica Autocertificazione


Altre richieste delle PA
Per richieste non riconducibili ai casi precedenti, la Pubblica Amministrazione può rivolgersi al Call Center dedicato che si occupa di:
· Classificare e tracciare la chiamata
· Fornire all’utente i riferimenti (email) dell’ufficio competente della Camera di Commercio.

Procedimento di registrazione:

Per effettuare la richiesta di un'utenza abilitata all'uso dei servizi di VerifichePA, è necessario compiere una procedura che consiste nei seguenti passi:

 

  • Accedere al link https://verifichepa.infocamere.it/vepa/registrati.action
  • Inserire i dati della Pubblica Amministrazione e del Responsabile
  • Confermare la correttezza dell'inserimento
  • Stampare il modulo, compilarlo ed inviarlo via fax assieme alla fotocopia della Carta d'Identità

 

Attenzione:
Fra i dati della Pubblica Amministrazione richiesti, è necessario indicare una casella di posta elettronica registrata in IndicePA (http://www.indicepa.gov.it) ed è possibilile richiedere una sola utenza per ciascuna di esse.

A seconda che si voglia aderire a uno o a entrambi i servizi (Documento di Verifica Autocertificazione Impresa e/o Elenchi PEC (Posta Elettronica Certificata) inviare la/le relative convenzioni presenti alla pagina https://verifichepa.infocamere.it/vepa/servizi.action

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information