Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

logo Etna Quality
Google-Plus

Menu

Vini

DOCGLa denominazione di origine controllata e garantita, nota con l'acronimo DOCG, è un marchio di origine italiano che indica al consumatore l'origine geografica di un vino. Il nome della DOCG è indicato obbligatoriamente in etichetta e consiste o semplicemente nel nome geografico di una zona viticola o nella combinazione del nome storico di un prodotto e della relativa zona di produzione. La categoria DOCG comprende vini prodotti in determinate zone geografiche nel rispetto di uno specifico disciplinare di produzione, approvato con Decreto Ministeriale. Le DOCG sono riservate ai vini già riconosciuti Denominazione di Origine Controllata (DOC) da almeno cinque anni, che siano ritenuti di particolare pregio, in relazione alle caratteristiche qualitative intrinseche, rispetto alla media di quelle degli analoghi vini così classificati, per effetto dell'incidenza di tradizionali fattori naturali, umani e storici e che abbiano acquisito rinomanza e valorizzazione commerciale a livello nazionale ed internazionale. Tali vini, prima di essere messi in commercio, devono essere sottoposti in fase di produzione ad una preliminare analisi chimico-fisica e ad un esame organolettico che certifichi il rispetto dei requisiti previsti dal disciplinare; l'esame organolettico inoltre deve essere ripetuto, partita per partita, anche nella fase dell'imbottigliamento. Per i vini DOCG è infine prevista anche un'analisi sensoriale (assaggio) eseguita da un'apposita commissione; il mancato rispetto dei requisiti ne impedisce la messa in commercio con il marchio DOCG

DOCLa denominazione di origine controllata, nota con l'acronimo DOC, è un marchio di origine italiano che certifica la zona di origine e delimitata della raccolta delle uve utilizzate per la produzione del vino sul quale è apposto il marchio; il marchio DOC viene utilizzato per designare un prodotto di qualità e rinomato, le cui caratteristiche sono connesse all'ambiente naturale ed ai fattori umani nel rispetto di uno specifico disciplinare di produzione approvato con decreto ministeriale.Tali vini, prima di essere messi in commercio, devono essere sottoposti in fase di produzione ad una preliminare analisi chimico-fisica e ad un esame organolettico che certifichi il rispetto dei requisiti previsti dal disciplinare; il mancato rispetto dei requisiti ne impedisce la messa in commercio con la dicitura DOC.

IGTL'indicazione geografica tipica, meglio nota con l'acronimo IGT, è la terza delle quattro classificazioni dei vini riconosciuti dal Governo Italiano e indica vini da tavola di qualità prodotti in aree generalmente ampie. I requisiti sono meno restrittivi di quelli richiesti per i vini a denominazione di origine controllata (DOC). Questa categoria comprende i vini da tavola prodotti in determinate regioni o aree geografiche (autorizzate per legge), talvolta secondo un generico disciplinare di produzione; essi possono riportare sull'etichetta, oltre all'indicazione del colore, anche l'indicazione del o dei vitigni utilizzati e l'annata di raccolta delle uve. La menzione IGT può essere sostituita dalla menzione Vin de pays per i vini prodotti in Valle d'Aosta, e dalla menzione Landwein per i vini prodotti nella provincia di Bolzano. Generalmente in questa categoria rientrano i vini da tavola di qualità ma inferiori rispetto ai vini a Denominazione di Origine Controllata e a denominazione di origine controllata e garantita (DOCG). È opportuno precisare inoltre che la collocazione di un vino tra gli IGT è dovuta sia a scelte commerciali, sia all'impossibilità, per la loro composizione (vitigni utilizzati), di rientrare nei disciplinari dei vini di qualità delle zone di produzione (DOC e DOCG).



Ordina per:     Mostra #  

Risultati 1 - 20 di 62

Arcuria Etna Rosso - DOC Vini Calcagno


Nasce dalla vinificazione di uve di nerello mascalese, a lunga macerazione e a  temperatura  controllata.  Dopo 18 mesi in barrique di  rovere  francese,  il vino completa  l’affinamento in bottiglia (almeno 4 mesi). Di colore  rosso  rubino, ben strutt
[Dettagli...]

Arcuria Sicilia Rosato IGT - Vini Calcagno


Nasce dalla vinificazione di uve di nerello mascalese coltivate in vigne collocate alla pendici dell’Etna. Poche ore di contatto con le bucce e successiva fermentazione del mosto in vasche d’ acciaio a temperatura controllata. Fragrante e delicato con no
[Dettagli...]

Carricante Sicilia bianco IGT - Vini Calcagno


Nasce dalla vinificazione di uve di carricante,coltivate in  vigne  vocate alle  pendici  dell’Etna. Affinamento 10/12 mesi  in  botti  di  acciaio  e successivamente in bottiglia. Di  colore giallo paglierino, delicato, con sentori di frutta fresca, e 
[Dettagli...]

Cerasuolo di Vittoria DOCG Fondo Filara - Cantine Nicosia


Cerasuolo di Vittoria Classico a denominazione di origine controllata, alc. 13,5%
[Dettagli...]


Etna Bianco DOC - Monte Gorna


Etna Bianco DOC Premio Douja D’Or 2013
[Dettagli...]


Etna bianco DOC Fondo Filara - Cantine Nicosia


Etna Bianco a denominazione di origine controllata
[Dettagli...]

Etna Rosso DOC - Etna Wine


Nerello Mascalese , Nerello Cappuccio e Carricante.
[Dettagli...]


Etna Rosso DOC - Monte Gorna


Etna Rosso DOC Premio Douja D’Or 2013
[Dettagli...]


Etna Rosso DOC Don Eustachio - Etna Wine


Vino ottenuto da Nerello Mascalese in purezza allevato ad alberello.
[Dettagli...]





Mostra #  
Risultati 1 - 20 di 62
Ultimo Aggiornamento: Среда, 16 Август 2017 17:36

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information