Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

Google-Plus

Menu

Orari al Pubblico
ORARI AL PUBBLICO:
dal lunedi al venerdi
08:30 - 12.00
il martedi anche
15:45 - 17:45
Indirizzi e PEC
Camera di Commercio
Via Cappuccini, 2
95124 - CATANIA
Telefono giallo
(+39)0957361111
fax
(+39)0957361301

PEC:
cciaa.catania@ct.legalmail.camcom.it

Altri contatti e mappa
Area riservata

Liberalizzazioni

Attention: open in a new window. | Print |

Vediamo in dettaglio quali modifiche incideranno sulle varie professioni:

Agenti di affari in mediazione/Agenti immobiliari/Agenti e rappresentanti di commercio/Mediatori Marittimi:
Scompare il ruolo specifico presso la Camera di Commercio per cui sarà necessaria una semplice dichiarazione di inizio attività da recapitare in Camera di Commercio e alla questura con l'auto certificazione del possesso dei requisiti minimi. Il provvedimento andrà ad interessare 350.000 imprese con oltre 400.000 addetti di settore (*).

Raccomandatari marittimi:
Non esisterà più l'elenco interprovinciale ossia il "ruolo" specifico, per 600 imprese e circa 8.000 addetti (*).

Spedizionieri:
Viene soppresso l'elenco autorizzato e il "ruolo" specifico (*).

Acconciatori/Estetisti:
Aboliti definitivamente i criteri di distanza minima e i limiti numerici prestabiliti di altre attività commerciali simili. Si potrà iniziare l'attività presentando dichiarazione al comune competente (**).

Imprese di pulizie/Imprese disinfezione/Imprese di facchinaggio:
Sono abrogati i requisiti professionali e di esperienza per cui sarà sufficiente anche per questa categoria presentare dichiarazione di inizio attività alla Camera di Commercio territorialmente competente.

Autoscuole:
Abolite le restrizioni riferite ai bacini di utenza e le autorizzazioni della Provincia, gli interessati potranno presentare la solita dichiarazione di inizia attività all'amministrazione provinciale di riferimento (**).

Benzinai:
Aboliti i vincoli amministrativi, i parametri numerici e criteri della distanza minima. Si potranno commercializzare contestualmente prodotti complementari indifferentemente dalla presenza nel vicinato di altri esercizi commerciali simili (**).

Guide Turistiche:
Non esisteranno più le autorizzazioni preventive e i vincoli sui requisiti di residenza (per intenderci non dovrete essere residenti nel Lazio per mostrare le bellezze della Capitale ai turisti) mentre rimarranno in vigore i requisiti di qualificazione professionale (**).

Cosa cambia per le Piccole e Medie Imprese (PMI)

Grazie ad una semplice autocertificazione vengono eliminati oltre 70 adempimenti che servivano ad avviare un'attività . È infatti prevista la presentazione al Registro delle imprese, in via telematica o tramite gli sportelli camerali, della "comunicazione unica", a fronte della quale sarà rilasciata in tempo reale una ricevuta che dà via libera istantaneo alla nuova attività . Questa procedura varrà quale assolvimento di tutti gli adempimenti amministrativi previsti per l'iscrizione al registro delle imprese e ai fini previdenziali, assistenziali, fiscali e per l'ottenimento del codice fiscale e della partita Iva. La comunicazione unica sarà applicabile anche in caso di modifiche o cessazione dell'attività d'impresa (***).

(*) Disegno di Legge. Non ancora vigente.
(**) Le regioni, le provincie e i comuni, devono prima adeguare (entro tre mesi) le relative disposizioni normative e regolamentari.
(***) La disposizione entrerà in vigore il prossimo 04.04.06, previa definizione, da parte dei Ministeri interessati della modulistica necessaria per la compilazione e la trasmissione delle domande. In ogni caso, fino al prossimo 04.10.07 è possibile utilizzare la precedente procedura

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information