Camera di Commercio di Catania

Il sito Ufficiale della Camera di Commercio di Catania: iniziative, novità e tutto quanto di interesse per le imprese e le aziende

Google-Plus

Menu

Sicilia-Canada: Sviluppo Economico Transnazionale

Attenzione: apre in una nuova finestra. | Stampa |

Promozione

trading_sicilyEccellenze da esportare
L’agroalimentare in Sicilia è un settore ad alto valore qualitativo con prospettive economiche in crescita. A favorire questo trend positivo sono le ottime condizioni climatiche, ideali per le produzioni biologiche e integrate, le specializzazioni distrettuali anche di notevole qualità in comparti a forte immagine e la vocazione del settore agroindustriale all’export. Secondo i dati diffusi dall’Istat, nel 2010 la crescita dell’export agroalimentare italiano è stata del 13%. Le performance maggiormente rilevanti riguardano i seguenti comparti:
• Ortofrutta: 21,3%
• Formaggi e latticini: 15%
• Olio: 14%
• Vino: 12%
• Insieme dei prodotti a denominazione di origine: 26%
Si tratta di comparti tutti largamente diffusi nel panorama produttivo siciliano e presenti nel panel delle imprese partecipanti all’iniziativa, che stanno concorrendo con intensità crescente alla formazione di dinamiche positive relative all’export. In particolar modo, i prodotti trasformati stanno assumendo un peso sempre crescente nei mercati internazionali rispetto ai prodotti freschi del settore primario che per tradizione hanno sempre rappresentato la stragrande maggioranza dell’export agroalimentare siciliano: basti pensare che la produzione agrumicola di arance, mandarini e limoni rappresenta ancora oggi circa il 70% della intera produzione nazionale. In linea generale, il settore agroindustrale siciliano presenta un profilo di offerta pienamente coerente con i prodotti trainanti dell’export agroalimentare italiano, che negli ultimi anni ha visto nel vino il leader incontrastato del trasformato, con un rilevante scarto sui followers che sono nell’ordine: olio d’oliva vergine ed extravergine, pasta alimentare, conserve di pomodoro e pelati, biscotteria e pasticceria, formaggi duri, caffè torrefatto. Da alcuni anni, inoltre, il settore si sta affermando con sempre maggiore forza nella progressiva diffusione dello stile alimentare italiano nei mercati tradizionali contribuendo, anche con le connotazioni territoriali delle proprie produzioni, a dare riconoscibilità alle caratteristiche del cosiddetto italian life style. I prodotti agroalimentari siciliani vengono apprezzati sui mercati internazionali perché fedeli interpreti della dieta mediterranea, un modello nutrizionale che si basa sulle sane abitudini alimentari tipiche dei Paesi europei del bacino mediterraneo, recentemente riconosciuto dall’Unesco “patrimonio mondiale immateriale dell’umanità”.

Produzioni tipiche di qualità
Il patrimonio agroalimentare siciliano è uno dei più ricchi e variegati del mondo ed i suoi prodotti presentano caratteristiche organolettiche e di salubrità particolari: peculiarità che derivano, principalmente, dalle metodologie di produzione assolutamente tradizionali. Tuttavia, i sapori di questi prodotti sono diversi da territorio a territorio, da provincia a provincia. I luoghi di origine e di produzione, spesso territorialmente molto circoscritti, gli conferiscono caratteristiche diverse e assolutamente uniche: veri e propri giacimenti gastronomici, ovverosia prodotti ottenuti con un apporto umano frutto di un “sapere” tramandato da generazioni. Nel sistema agroalimentare siciliano è presente una forte concentrazione di prodotti di eccellenza con denominazione di origine riconosciuta: numerose produzioni tipiche, infatti, sono contrassegnate dai marchi DOC - Denominazione di origine controllata, DOP - Denominazione di Origine Protetta e IGP - Indicazione Geografica Protetta. Sono nove i prodotti siciliani riconosciuti a denominazione DOP e IGP, di cui quattro provengono dalla famiglia ortofrutticola, tre sono oli di oliva e due sono prodotti caseari. In termini numerici, coprono oltre l’8% dei prodotti DOP e IGP riconosciuti a livello nazionale secondo i regolamenti UE. Sul fronte enologico, inoltre, si evidenzia la presenza di 30 vini a denominazione VQPRD - Vini di qualità prodotti in Regioni Determinate che incidono per il 5,5% sulle 456 denominazioni DOC, DOCG e IGT italiane. Il settore vinicolo, dunque, si conferma segmento produttivo interessantissimo, in continua espansione sui mercati esteri che ha riservato in altre aree del Paese invidiabili soddisfazioni in termini di produttività e reddito.

Il patrimonio turistico
Un viaggio in Sicilia permette di scoprire perché l’isola, fin dall’antichità, è considerata così importante: il sole, il grano, le colline così verdi in primavera e dorate d’estate, il caldo, il mare cristallino, i colori, i profumi, tutto concorre a renderla la terra del mito. Un mito che si riscopre oggi nell’infinita varietà dei suoi paesaggi, nei sapori genuini dei suoi prodotti, nella potenza della natura che i vulcani ancora attivi fanno sentire, nella bellezza dei monumenti che rivelano come la civiltà mediterranea abbia trovato qui le sue radici. Situata tra Europa e Africa, la Sicilia è da sempre punto di incontro tra civiltà diverse che hanno lasciato di volta in volta su questa terra tracce di testimonianze culturali di indubbio valore, dando vita a intrigate miscele di lingue, abitudini, tradizioni enogastronomiche, artistiche ed architettoniche. La Regione Sicilia, infatti, vanta uno dei patrimoni artistici più suggestivi al mondo: bellezze paesaggistiche e storico-culturali, che hanno saputo conservare nel corso del tempo un fascino autentico. Ma al di là degli aspetti più noti e maggiormente promossi al di fuori del suo territorio, la Sicilia è una terra ricca di risorse: un valore aggiunto che diventa fattore di crescita e spinta economica ma, soprattutto, opportunità di business internazionale.

Spiagge, lidi e scogliere
La Sicilia è la maggiore isola del Mediterraneo ed è la regione più estesa e più meridionale d’Italia. Lo Stretto di Messina, largo meno di 3 chilometri, la separa dall’Italia peninsulare e il Canale di Sicilia dall’Africa, da cui dista circa 140 chilometri. L’isola ha forma vagamente triangolare con i due lati lunghi che si affacciano sui Mar Tirreno a nord e sul Canale di Sicilia a sud, ed il lato più corto che si affaccia sul Mar Ionio ad est. La bellezza dei colori dei tre mari che bagnano l’isola, il fascino dei vari siti balneari e turistici, la diversità delle varie coste, la purezza dei fondali marini determinano l’importanza turistica dell’isola. La bellezza del paesaggio naturale, la mitezza del clima, la ricchezza del manto vegetatico rendono una vacanza estiva in Sicilia davvero unica. Spiagge di sabbia piatte e infinite, oppure di sassi, piccole e scoscese, scogliere candide, dalle molte sfumature dell’ocra, del giallo e del grigio, perfino nere di lava: le grandi città offrono tutte lidi attrezzati di grande richiamo, dalla palermitana spiaggia di Mondello con i suoi eventi sportivi, la sabbia bianca, le palme e l’architettura liberty, alla Playa di Catania cara agli scrittori, dal litorale di San Leone vicino Agrigento alle Fontane Bianche di Siracusa. Senza dimenticare le affollate spiagge delle isole minori e quelle delle località turistiche, famose per la bellezza della sabbia fine come borotalco, per le azzurre trasparenze del mare e per la natura spettacolare che fa da cornice.

Le isole della Sicilia
La Sicilia e le sue isole costituiscono un unico arcipelago fantastico, inventore di combinazioni sempre diverse, irripetibili e dal fascino unico. Atmosfere e luoghi nati dalla forza creatrice dei quattro elementi naturali e dal loro incontro con il mito che, come scrigni preziosi, custodiscono inestimabili tesori da scoprire e da cui lasciarsi conquistare. La Sicilia comprende nel suo territorio numerose isole minori: le Eolie ed Ustica al largo della costa settentrionale nel Mar Tirreno, le Egadi a poca distanza dalla costa trapanese, le Pelagie e Pantelleria a Sud nel canale di Sicilia. A nord est della costa siciliana, sulle rotte dei mitici Ausoni e dei navarchi cnidii, battuto dal vento salso, l’arcipelago delle Eolie dispiega, a ventaglio, le sue sette isole incantate che, per la loro natura vulcanica esplosiva, sono sorelle delle Hawaii, le perle del Pacifico. Tra le più belle e incontaminate isole del bacino del Mediterraneo c’è poi Ustica: pittoresca e coloratissima, anche nei murales che decorano le case dei pescatori, l’isola, di origine vulcanica emerge solitaria a 36 miglia a nord delle coste palermitane. La parte emersa è tuttavia una piccolissima parte dell’imponente complesso vulcanico sottomarino che si estende per diverse miglia verso nord. Il piccolo arcipelago delle Egadi, invecem che si sviluppa nel mare antistante Trapani e Marsala, è formato dalle tre grandi Favignana, Levanzo e Marettimo e dall’isolotto di Formica. Le isole Egadi, situate vicino alla costa siciliana, offrono ai visitatori un viaggio basato sulla semplicità, grazie alla serenità e alla pace della campagna trapanese. Un’altra isola in provincia di Trapani è quella di Pantelleria, nota per la possibilità di vivere nei freschi dammusi, per la possibilità di visitare siti naturalistici come la Montagna Grande, i boschi di pini a leccio, il vulcano Monte Gibele ed i siti archeologici come le catacombe di Monastero, il villaggio abbandonato di Mueggen, la Grotta del Bagno Asciutto, utilizzata in passato come sauna e le favare. Nel mezzo del Mar Mediterraneo, tra le coste tunisine e siciliane, sorgono Lampedusa, Linosa e Lampione tre piccole isole emerse il cui colore nero ne rammenta l’origine vulcanica. È l’arcipelago delle Pelagie meta prediletta di coloro i quali concepiscono il mare come esperienza totale.

Parchi, riserve e aree protette
I quattro parchi regionali sono oggi una realtà efficiente sia per la protezione di delicatissimi ecosistemi che per la valorizzazione turistica, sportiva e didattica delle aree montane. Il Parco dell’Etna è il primo ad essere stato istituito nel 1987 e con la sua orografia segnata dalle eruzioni laviche è un vero giardino botanico: l’Etna, infatti, non è soltanto il vulcano attivo più alto d’Europa, ma una montagna viva resa unica da un universo vegetale ricco e variegato. Il Parco dei Nebrodi, che si snoda lungo la costa tirrenica, è la più grande area protetta della Regione: tra le sue estese foreste resistono ancora oggi tradizioni antichissime legate al lavoro della terra, alla tessitura, all’allevamento e all’uso di culture tramandate da pastori, carbonai, allevatori di cavalli, artigiani della ceramica. Il Parco delle Madonie nel palermitano è un vero microcosmo naturale che raccoglie tutte le specie vegetali del Mediterraneo, in un ambiente di straordinaria bellezza arricchito da borghi medievali che offrono al visitatore un patrimonio storico-artistico di inestimabile valore. Infine, l’ultimo nato è il Parco Fluviale dell’Alcantara situato tra Messina e Catania: un sistema naturale di bellezza quasi primitiva, dove il paesaggio è modellato dall’incontro tra acqua e fuoco, con il fiume che scava ed incontra la lava bollente, creando grandi architetture di pietra: gole, pareti levigate, salti d’acqua, blocchi di pietra lisci e squadrati.

Arte, cultura tradizioni
La Sicilia è, soprattutto, una terra di grande ricchezza culturale. La sua storia è segnata dal passaggio di grandi civiltà, da quella fenicia, a quella greca e romana fino ad arrivare a quella musulmana e normanna. Questa ricchezza è testimoniata dall’inestimabile patrimonio culturale, insieme ad un contesto naturalistico di grande pregio. Un potenziale turistico enorme che si unisce alla particolare magia e al mistero che circondano quest’isola e le sue tradizioni. Le maestose vestigia architettoniche di teatri, templi, acquedotti e monumenti che ancora si ergono nel contesto dei resti urbanistici di città nonché la quantità e qualità di sculture, parti decorative di antichi edifici, testimoniano dei secoli di grande civiltà greco-sicula, romana e bizantina e costituiscono uno dei maggiori tesori archeologici del mondo.

I partecipanti all'incoming

 

Azienda Agricola Barbuscia

Profilo
L’Azienda “Barbuscia” nasce nel 1950 al feudo di origine borbonica Sortavilla. Fin dalle origini conserva le caratteristiche di un podere prettamente agricolo e che concentra le sue principali attività nel campo della coltivazione cerealicola. La masseria si situa nel cuore della Sicilia, nel territorio di Piazza Armerina su un terreno di circa 180 ettari continuativi. Grazie alla posizione favorevole, sulle colline che dai Monti Erei digradano verso la piana di Catania, e al microclima temperato (bassa umidità e sole sufficientemente caldo), piano l’azienda trasforma la sua produzione, destinando buona parte dell’area in carciofeti, uliveti, coltivazioni a pieno campo di pomodori e di altri ortaggi. Nel 2001 l’azienda compie un salto di qualità che in pochissimi anni la porta ad ottenere un prodotto apprezzato: sia dal punto di vista qualitativo, sia da quello del rigoroso mantenimento di tradizioni e culture che ne fanno un marchio originale e ricercato.

 

Agricola Patria

Profilo
E’ un’azienda vitinicola storica che copre l’intera filiera con oltre 250 ha di vigneti propri su tutto il territorio Siciliano, principalmente vitigni Etna doc ; dispone di un impianto di produzione all’avanguardia, che comprende una bottaia dalla capacità di oltre 8500hl, ed un consistente parco di tini, botti e barriques, con una capacità produttiva di 8,000 bottiglie/giorno. L’azienda presenta i prodotti sotto due marchi propri rivolti a due mercati diversi: “Patria” (mercato di fascia alta) “Torrepalino” (mercato di fascia medio-bassa) Quest’ultimo comprende anche una linea bag in box. Etna dop Bianco, Etna dop Rosso, Etna dop Rosato, Merlot IGP, Cabernet IGP, Chardonnay IGP, Nero d’Avola IGP, Pinot noir IGP, Spumante Palici brut metodo classico Bianco, Spumante Palici brut metodo classico Rosè, Eneo passito

 

Ricceri

Profilo
Negli anni novanta, l’azienda Ricceri inizia a creare sulle basi di antiche ricette tradizionali, dei prodotti dedicati a tutti i maestri pasticceri per semplificare il loro lavoro, incentivarne la creatività ed esaltare la qualità dei loro prodotti. È così che decise di produrre una gamma di semilavorati artigianali composta da: babà, savarin e torte, coniugando l’alta qualità dei prodotti, realizzati da sempre senza l’utilizzo di conservanti, con la comodità di tanti formati diversi semplici da utilizzare. I sistemi di autocontrollo HACCP, la conformità a tutte le normative comunitarie ed italiane garantiscono, inoltre, la qualità e l’igiene dei nostri semilavorati per pasticceria.

 

Etna tourism

Profilo
Servizi turistici alle strutture alberghiere ed extralberghiere consorziate; il consorzio raccoglie 12 strutture ricettive ta cui 2 hotels e 12 b&b per un totale di oltre 100 posti letto. Il Consorzio aderisce allo Slow Tourism club ed alla filosofia di turismo sostenibile responsabile e solidale; si propone soprattutto al segmento sportivo/salutistico.

 

Società Agricola De Gregorio

Profilo
La cantine De Gregorio producono, lavorano e imbottigliano vino sia per conto proprio che per conto terzi . L’azienda agricola si estende su 30 ha di vitigni autoctoni e vsrietà internazionali.
Magaria Rosso IGT Sicilia - Nero d’Avola/Cabernet Sauvignon
Magaria Bianco IGT Sicilia - Chardonnay
Rosa di Nero Igt Sicilia - Rosè da Nero d’Avola
Bianco di San Lorenzo IGT Sicilia - Ansonica/Incrocio Manzoni
Dragonara Rosso IGT Sicilia - Nero d’Avola/Merlot
Gragonara Bianco IGT Sicilia - Grillo
Haris Rosso IGT Sicilia - Nero D’Avola
Rahana Bianco IGT Sicilia - Ansonica
Rosso di Sicilia IGT - Nero d’Avola
Bianco di Sicilia IGT - Ansonica

 

Tarascio Antonio e figli

Profilo
L’azienda è specializzata nell’imbottigliamento di olio d’oliva. Commercializza con il marchio di famiglia circa 500.000 litri di olio d’oliva. Negli ultimi anni ha differenziato la produzione, introducendo altre tipologie di prodotto, quali la salsa di pomodoro ciliegino e il vino.

 

Manfredi barbera e figli

Profilo
Passione, territorio, intraprendenza sono gli ingredienti che fanno dei prodotti dell’azienda Barbera i veri ambasciatori della qualità della Sicilia nel mondo. La Manfredi Barbera & Figli S.p.A. è oggi una delle più evolute aziende olearie nel panorama internazionale. Produce prodotti eccellenti, ottenuti ed imbottigliati seguendo i più alti standard qualitativi ed igienico alimentari. Sia gli stabilimenti che la produzione sono garantiti dalle più importanti certificazioni: ISO 9001, UNI11020, BRC certificate (British Retail Consortium), IFS Certificate (International Food standards) e Kosher Technical Consultants. Grazie all’esperienza e competenza acquisite in più di un secolo di attività, vengono individuate le zone maggiormente vocate alla coltivazione degli ulivi, per caratteristiche microclimatiche, altitudine, tipologia dei terreni, esposizione. Su ciascuna zona viene effettuata una severa e rigorosa selezione delle migliori olive appartenenti alle diverse cultivar con caratteristiche assolutamente distintive per densità, colore, profumo e gusto. Tutte le fasi della coltivazione, dalla potatura alla raccolta sono costantemente monitorate dall’azienda. Le olive sono raccolte a mano con leggero anticipo, messe in cassette e portate in giornata ai frantoi partner dell’azienda più vicini ai campi di coltivazione.

 

Oleificio Peltom

Profilo
L’Oleificio Peltom nasce da un’antica tradizione familiare di amore per la natura e per i suoi frutti. Iniziata da una modesta produzione ad uso personale, la conoscenza e la diffusione dell’olio Peltom, ha generato una richiesta sempre maggiore del prodotto, tale da ampliare e convertire tutti gli appezzamenti, in estesi oliveti biologici e di origine protetta (D.O.P). La realizzazione di un frantoio, frutto d’impegno e di dedizione, colloca oggi l’azienda nel ruolo di leader territoriale per innovazione e servizi di molitura, dando vita ad un prodotto d’eccellenza, tutto siciliano, con una filiera completa “dall’albero alla bottiglia”: Il Pregio. L’azienda valorizza e promuove l’unicità della terra siciliana con rigorosi controlli che attestano la tracciabilità di filiera completa di alta qualità.

 

Baglio dei fenicotteri

Profilo
L’azienda ha sede in contrada Sichilli Vendicari, nel territorio compreso tra Pachino e Noto, nelle colline che hanno dato vita alle cultivar del Nero d’Avola e del Moscato di Noto; l’azienda è inserita nell’itinerario della strada del vino della Valdinoto. La famiglia Squasi si dedica da diverse generazioni alla produzione del vino e dell’olio ed ha recentemente ammodernato l’azienda con l’impianto di nuovi vigneti a spalliera, l’ampliamento degli oliveti, e la realizzazione due opifici tecnologicamente all’avanguardia. La missione dell’azienda è focalizzata nella valorizzazione di cultivar autoctone di qualità ed in particolare: produzione e imbottigliamento di vini Nero d’Avola e Moscato di Noto produzione di olio varietà Moresca, Verdese, Nocellara. Tutti i prodotti dell’azienda sono realizzati in regime di agricoltura biologica controllata e certificata.

 

De Gregorio Massimo

Profilo
L’Azienda Agricola Marchesi De Gregorio produce vini e olio d’oliva biologici, in un perfetto equilibrio tra innovazione tecnologica e rispetto della natura, seguendo l’intera filiera produttiva, dalla scelta delle varietà fino all’imbottigliamento. L’azienda sorge in Contrada Sirignano, in una zona della Sicilia naturalmente e fortemente vocata alla coltivazione della Vite: la Valle del Belice, all’estremo Sud del Territorio della DOC Monreale e al centro della DOC Alcamo. All’azienda agricola si associa l’Agriturismo Sirignano Wine Resort, struttura ricettiva che offre ospitalità e piacevoli momenti di relax a tutti gli amanti dell’enoturismo e dell’enogastronomia. Il Sirignano Wine Resort è frutto di un recente intervento di ripristino curato nel massimo rispetto dello stile architettonico locale.

 

Eukion

Profilo
Eukion è un’azienda nuova che fonda la sua attività su competenze ed esperienze derivanti da anni di ricerche su ricette, materie prime, ingredienti e tecniche di produzione. La particolare tecnica produttiva utilizzata nello stabilimento di Belpasso, ai piedi dell’Etna, fa sì che i cristalli che si formano durante la surgelazione risultino particolarmente piccoli. Il risultato è la sofficità, la caratteristica tipica della Vera Granita Siciliana, che rende inconfondibile la Granita de i Nevaroli dell’Etna.L’utilizzo di succo di soli Agrumi di Sicilia e la presenza in assortimento della “Minnulata”, la tipica Granita di Mandorle con cui si fa colazione, rendono questi prodotti speciali e portatori di Qualità e Tradizione uniche Il Sorbetto è il prodotto freddo più venduto nei mesi invernali: ha un tessuto fine e vellutato sono senza grassi, senza coloranti, privi di essenze artificiali e composti da succo di Agrumi di Sicilia, zucchero ed acqua. I Dessert Freddi i Nevaroli dell’Etna sono specialità dal gusto tutto siciliano con ingredienti d’eccellenza: le mandorle di Avola, i pistacchi di Sicilia e la ricotta.

 

Fontana del cherubino

Profilo
L’azienda agricola offre ospitalità rurale e produce olio extravergine d’oliva Nocellara Etnea.

 

Frantoi Crutera

Profilo
L’azienda Frantoi Cutrera, a conduzione familiare, si estende in una superficie olivetta di circa 50 ettari nel territorio di Chiaramonte Gulfi, nel cuore dei Monti Iblei nella zona sudorientale della Sicilia. Da generazioni si occupa della coltivazione dell’ulivo, un lavoro svolto con amore e dedizione. La azienda da diversi anni riceve premi e riconoscimenti per la qualità delle sue produzioni in alcuni dei concorsi più prestigiosi: Medaglia D’oro Los Angeles 2005; 1° classificato”Leone d’oro” dei Mastri 2004; 1°Classificato “Festambiente” Grosseto 2004; 3 olive Guida Slow Food 2003-2005; 1 Classificato “Ercole Oliario”. Il punto di forza della Frantoi Cutrera è la diversità delle tre linee di estrazione che permette di adattare la tecnica di estrazione in base alla varietà e al grado di maturazione delle olive, riuscendo sempre ad ottenere oli fruttati intensi ed equilibrati. Le olive vengono lavorate nei frantoi aziendali entro sei ore dalla raccolta. Tutte le operazioni di lavorazione vengono eseguite con scrupolosa attenzione con estrazione rigorosamente a freddo. La Frantoi Cutrera si avvale esclusivamente di macchinari del gruppo Pieralisi leader mondiale nella costruzione di macchine oleari.

 

Frantoi Polizzi

Profilo
Il Frantoio Polizzi produce da oltre 50 anni un Extravergine ottenuto da varietà pregiate, Nocellara del Belice, Nostrana, Etnea, Tonda Iblea La gamma dei prodotti si completa con i condimenti a base di olio extra vergine d’oliva aromatizzati, antipasti e patè e prodotti tipici della Sicilia. L’olio d’oliva ha avuto e continua ad avere numerosi riconoscimenti e figura da anni nelle principali guide agli oli d’oliva di qualità (Slow food, L’extravergine etc..).

 

GGP Tenute Moganazzi

Profilo
L’azienda agricola è focalizzata nella produzione e imbottigliamento di Vino di qualità (10.000 bottiglie) e nella produzione olio extravergine d’oliva (3.000 bottiglie).

 

Oleificio San Calogero

Profilo
La famiglia Santangelo è dedita da moltissime generazioni alla coltivazione degli olivi e di altre specie agrarie che caratterizzano l’ambiente mediterraneo, nel pieno rispetto degli schemi tradizionali della tipica tenuta agraria siciliana, pur avendo inserito nel ciclo produttivo tutte le innovazioni tecnologiche offerte dal mondo della ricerca. Dalla coltivazione degli olivi, l’interesse si è esteso, negli anni, all’attività elaiotecnica e al commercio dell’extra vergine d’oliva d’alta qualità. Inoltre, l’azienda ha attivato la procedura per la creazione di una linea di prodotto a Denominazione d’Origine Protetta, aderendo al disciplinare per la produzione dell’olio extra vergine d’oliva Val di Mazara; il che prevede anche l’adesione al rigido dispositivo di controllo adottato dall’organismo autorizzato dal Ministero per le politiche agricole.

 

Tornisia Aziende Agricole

Profilo
Tornisìa è un’azienda giovane che produce i propri prodotti con standard qualitativi assoluti. La coltivazione de gli ulivi avviene nel più tradizionale dei modi ed, al contempo, in quello più innovativo e rivoluzionario. Trenta ettari di nuovi uliveti intensivi con le più interessanti varietà nazionali si affiancano ai 40 ettari estensivi, con alberi secolari delle più tradizionali varietà autoctone. La cura del terreno e delle piante, la raccolta dei frutti , la trasformazione delle olive in olio: ogni dettaglio riceve l’attenzione necessaria perché il risultato finale sia un prodotto integralmente garantito. L’olio viene confezionato in bottiglia o in latta di banda stagnata, dopo decantazione naturale e previa filtratura mediante filtro a piastre, e insufflamento di azoto per l’ eliminazione dell’ossigeno presente nello spazio di testa della bottiglia / latta; è assicurata la piena tracciabilità del lotto di produzione, dalla partita di olive al prodotto confezionato. La duttilità dei processi permette il cambio formato con facilità ed in tempi rapidi, per consentire una migliore lavorazione ed offrire al meglio il servizio di co-packaging per le “Private Labels” dei Clienti.

 

Campo D’Oro di Licata Paolo & C.

Profilo
L’azienda opera nel settore della Produzione di conserve vegetali ed ittiche, salse e sughi pronti, paté, pesto, condimenti con 3 marchi commerciali:
• Villa Reale destinato ai canali retail di nicchia: negozi specializzati, gastronomie e delikatessen
• Paolo Licata destinato alla GD
• Linea Stuzzichì per il segmento catering e food service
Dispone di capacità produttiva sufficiente per affrontare anche grandi volumi perla GDO.

 

Azienda Agricola la 3D

Profilo
Tra i castagneti della pregiata area DOC dell’Etna, in una delle zone più ricche di storia della Sicilia orientale, si estende la tenuta della famiglia Destro Pastizzaro. In questi luoghi i profumi, la luce e i colori assumono un aspetto davvero particolare. nel solco della tradizione portata avanti negli anni dai predecessori, questa storica azienda rivive oggi trasformata dai Destro in una moderna impresa vitivinicola. un connubio di tecnologia e tradizione in cui i magazzini e le vecchie case rurali ospitano attrezzature e strumenti di vinificazione all’avanguardia. Qui la famiglia Destro spinta da grande attaccamento e amore per la propria terra, si dedica alla coltivazione di vitigni autoctoni come il nerello mascalese, il nerello mantellato, il carricante e il catarratto, con l’obiettivo di raggiungere con grande passione e dedizione la massima espressione dei propri vini.

 

Nicosia

Profilo
E’ un’azienda vitinicola storica fondata nel 1898: e’diventata negli anni un[azienda di ragguardevoli dimensioni , tra le maggiori e piu’ affermate dell’isola, con un portafoglio prodotti molto esteso di vini IGT, DOC e DOCG a forte connotazione territoriale autoctoni e alloctoni, e che ha raggiunto ragguardevoli dimensioni grazie ad una forte crescita nel canale della distribuzione moderna in Italia e all’estero.

 

Fisichella Salvatore

Profilo
L’azienda Fisichella caffè nasce nel 1987 alle pendici dell’Etna quando il suo fondatore Salvatore Fisichella, considerata la grande richiesta del pubblico locale, decide di aprire una torrefazione nel centro di Catania, dove con grande maestria crea una miscela di caffè per palati esigenti. Grazie alla passione per il proprio lavoro e a continui aggiornamenti, l’azienda si è trasformata vendendo i propri prodotti sia a livello nazionale sia internazionale, tenendo così testa alle continue evoluzioni del mercato, senza per questo allentare il forte legame con la tradizione che da sempre rappresenta un valore fondamentale. Per questo motivo è stato introdotto anche il confezionamento del caffè in cialde monodose in atmosfera controllata e l’utilizzo di azoto in tutte le sue confezioni. La qualità dei prodotti Fisichella caffè è frutto di profonda passione e attenzione prestate in ogni fase della lavorazione del caffè. L’azienda è, infatti, da sempre impegnata nella ricerca e nella rigorosa selezione delle più pregiate scelte di caffè, importate dai migliori paesi produttori in tutto il mondo.

Usiamo solo cookies tecnici per migliorare la navigazione e statistici anonimi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information